Verona e dintorni

Località e attrazioni a Verona

Piazza Brà e i suoi Portoni


Piazza principale e cuore pulsante di Verona, è una delle piazze piu’ grandi d’europa, costituisce l’ingresso prima di raggiungere il centro storico della citta’. La denominazione “Bra’” deriva originariamente dalla parola tedesca “breit” = larga e indicava la larga piazza alle porte della città. La piazza è circondata da numerosi edifici storici, provenienti da diverse epoche. Seduti al tavolo di un caffe’ potrete godervi la vista sulla piazza.
I Portoni della Brà sono i due archi della porta cittadina che delimitano la piazza Bra’; a sud attraversandola si raggiunge la Porta Nuova che collega il centro storico con le mura di fortificazione. I portoni della Bra’ erano stati pensati come collegamento tra il Castelvecchio e la cittadella. Palazzo Gran Guardia, presente nella piazza, ebbe la funzione di alloggio e sede per la guardia cittadina e fu costruito nel 1610, ad oggi luogo di congressi, esposizioni fieristiche ed artistiche.

Piazza delle Erbe


Rimasta fino ad oggi il centro animato di Verona, numerosi ristoranti hanno messo i loro tavoli in strada ed il centro della piazza èoccupato quotidianamente da molte bancherelle, nell’epoca romana si svolgeva la vita politica, economica e sociale di Verona.

L’Arena Romana


Al centro di Piazza Bra è il terzo anfiteatro romano per grandezza dopo il Colosseo a Roma e l’Anfiteatro a Capua. Domina con le sue misure gigantesche di 140 metri di lunghezza e 100 metri di larghezza. I romani la costruirono nel I secolo d.c. i gladiatori combatterono l’uno contro l ‘altro, rallegrando le masse con massacri sanguinosi per quasi 400 anni. Quando l’imperatore Onorio proibi’ le battaglie dei gladiatori, anche l’Arena di Verona non fu piu’ utilizzata. In seguito ad un terremoto l’edificio fu ridotto alla grandezza odierna, cioè alla parte interna. Nel medioevo l’Arena – chiamata dai Veronesi “il labirinto del diavolo” a causa delle sue buie catacombe- servi’ principalmente da cava di pietra per la costruzione degli edifici circostanti. La sua eccezionale acustica e la favolosa posizione lo rendono fino ad oggi un luogo ideale per eventi che attirano migliaia di visitatori per assistere alle rappresentazioni di opere liriche e teatrali e festival.

San Zeno Basilica


Considerata uno dei lavori del romanico in Italia impostata nel X – XI secolo,Patrono di Verona.

Casa di Giulietta


Un palazzo medievale di Verona, situato in via Cappello, a poca distanza dalla centrale piazza delle Erbe. La tragedia di Romeo e Giulietta ha trovato a Verona dei riscontri e la fantasia ha mescolato leggenda e realtà, tanto che sono stati riconosciuti vari luoghi in cui si sarebbe svolta la vicenda narrata da Shakespeare.

Castelvecchio


Costruzione fortificata degli scaligeri, fatto in mattoni fu commissionato da Cangrande II nel 1354 e fa parte di uno dei piu’ importanti siti artistici d’europa. Questa fortezza fu costruita per proteggere l’odiata stirpe dei sovrani scaligeri dalla propria popolazione.

Divertimento a verona


Gardaland, Movieland Park, Caneva Park, Aquardens, Parco Aquatico riovalli, BoscoPark (parco avventure).